335011596
info@sagreabruzzo.it

Tutto ciò che c’è da sapere sulle Sagre di paese

Sagre e Feste Paesane della Regione Abruzzo

Tutto ciò che c’è da sapere sulle Sagre di paese

Siete appena arrivati in un piccolo paese di campagna e trovate ovunque dei manifesti che pubblicizzano una famosa “sagra” che si terrà a breve, ma non sapete proprio di cosa si tratti. Come potete partecipare? Sarà una buona idea per assaggiare dei piatti tipici locali? E cosa aspettarsi da un evento di questo genere?

Niente paura: vi aiutiamo noi! Ecco una breve guida con una risposta a tutte le vostre domande sulle caratteristiche sagre di paese!

Innanzitutto, cos’è una sagra?

La sagra una festa organizzata in molti paesi per celebrare il Santo Patrono e, soprattutto, i prodotti enogastronomici stagionali legati al territorio. In questa occasione, le persone che abitano nel paese e nelle cittadine vicine trascorrono insieme delle piacevoli serate dedicate l buon cibo, spesso accompagnato da musica o spettacoli dal vivo. L’atmosfera non è assolutamente elegante, ma l’atmosfera che caratterizza queste occasioni è davvero magica! Persone di ogni età si siedono l’una al fianco e socializzano mangiando degli ottimi piatti cucinati sul momento. Solitamente, ogni sagra è dedicata ad un alimento o ad una preparazione diversa, che diventa protagonista della cena Tuttavia, si offre spesso una vasta scelta di piatti regionali tra cui scegliere, così da accontentare il gusto di tutti. Il costo della cena è relativamente basso, perciò può essere una scelta eccellente per assaggiare del buon cibo senza spendere troppo!

Dove ci metteranno a sedere?

Le sagre di paese sono caratterizzate da lunghe tavolate imbandite, affiancate da sedie in plastica o panche di legno. Nei mesi estivi, cenerete sotto le stelle ed approfitterete della temperatura piacevole, mentre le feste invernali sono spesso organizzate dentro grandi tende o capannoni che assicurano la massima comodità.

Come funzionano le ordinazioni?

Solitamente, sarete invitati a mettervi in fila per pagare alla cassa, dove dovrete scegliere tutti i piatti che volete consumare e dove pagherete il totale del conto. Vi saranno consegnati due bigliettini, uno dei quali deve essere consegnato al cameriere una volta che avrete trovato un tavolo libero per sedervi. A quel punto, non vi resta che rilassarvi e godervi la serata!

Ed oltre alla cena, cosa ci sarà?

Ogni sagra è diversa, ma quasi tutte propongono una forma di intrattenimento una volta finito di mangiare. Potrete ritrovarvi dentro un concerto di musica pop, una gara di ballo, una rappresentazione di danze tipiche regionali o una discoteca improvvisata con delle luci colorate e tanta musica! Per non parlare, infine, delle sagre tradizionali con la “pesca di beneficienza”, un gioco a premi a cui partecipano tutti i compaesani. Insomma, il modo per divertirsi non mancherà.

Chi sono gli organizzatori della sagra?

La sagra è un momento speciale in cui tutto il paese si riunisce e collabora per rendere questo evento indimenticabile! I volontari sono persone di ogni età che svolgono mansioni diverse: i bambini e i ragazzi servono e apparecchiano i tavoli, gli uomini si occupano del vino e della griglia, mentre le donne cucinano i piatti principali sul menu. E’ un lavoro di gruppo in cui viene fuori l’anima della comunità!

Quali sono le sagre più famose e belle a cui partecipare?

Questa è una domanda difficile a cui rispondere: in ogni regione troverete delle sagre caratteristiche ed uniche, in cui potrete assaggiare dei piatti deliziosi e trascorrere delle serate piacevoli e divertenti. Di sicuro siete nel posto giusto per trovare le migliori Sagre a disposizione!


Fonte: SagreMarche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *